Restauro Vespa 125 Primavera

Piaggio Vespa

Ti mostro in questa pagina il restauro totale di una Piaggio Vespa 125 Primavera.

Piaggio Vespa d’epoca

NOME: Piaggio Vespa d’epoca

MODELLO: Vespa 125 Primavera seconda serie

ANNO: 1978

COLORE: Chiaro di luna metallizzato

Restauro Vespa 125 Primavera

Foto gallery

Vespa Primavera seconda serie: un pò di storia

La Vespa primavera seconda serie, racchiude i modelli del 1974 e 1975 si differenzia dalla Vespa primavera prima serie per alcuni particolari.

Vediamo nel dettaglio quali sono nell’elenco qui sotto:

  • nuova scritta orizzontale “vespa” in stampatello sullo scudo frontale
  • targhetta rettangolare “125 primavera” su sfondo nero tra la sella ed il fanale posteriore
  • manubrio con gobba differente dalla Vespa primavera prima serie
  • leve del freno e frizione sottili con pallino di sicurezza piccolo
  • manopole nere rigate con logo Piaggio esagonale stampato al centro
  • bordo scudo frontale in alluminio
  • griglia copri volano a V
  • 4 listelli pedana in gomma con profili in alluminio sui lati ed in acciaio inox sul tappetino centrale
  • cuffia copri motore con logo rettangolare
  • crestina parafango anteriore in alluminio lucidato
  • cavalletto zincato da 20″
  • stemma Piaggio esagonale fondo blu sullo scudo
  • leva apertura serbatoio in metallo
  • contachilometri veglia borletti con cassa in ferro, cornice cromata e fondo bianco sporco scalato fino 120 Km/h
  • ghiera faro anteriore in acciaio inox
  • cerchi, tubo di sterzo, copriventola, mozzo anteriore ed i tamburi sono verniciati in colore alluminio.

Maggiori informazioni?

Per qualsiasi informazione e preventivo personalizzato in merito al Restauro Vespa 125 Primavera chiedi a Gualtiero!

Il mio obiettivo è quello di far rinascere la tua Vespa 125 Primavera mantenendo intatto il “modus operandi” del passato.

2 + 11 =